TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

martedì, maggio 06, 2008

Proposto un nuovissimo testo scolastico


Le religioni plagiano, presentato a Firenze al Caffè Giubbe Rosse

Il libro di Vittorio Giorgini proposto al presidente Giorgio Napolitano affinché venga adottato come libro di testo nelle scuole

FIRENZE - Sabato 24 maggio 2008 alle ore 17:00 presso il Caffè Giubbe Rosse, piazza della Repubblica di Firenze verrà presentato il libro documento “Le religioni plagiano” di Vittorio Giorgini architetto e studioso di antropologia, ex professore del Pratt Institute di New York, editato dalla Arduino Sacco Editore (www.arduinosacco.it) di Roma tel. 064510237 codice libro ISBN 978-8889584-60-6.

Giorgini presenterà il saggio insieme a relatori e ospiti tra i quali Giuliano Serafini, critico d’arte, Arduino Sacco, editore, Luigi Tosti, magistrato, Sergio Martella, psicoterapeuta e scrittore, Caroline Gallois, pittrice d’avanguardia, Ennio Montesi, scrittore e fondatore di Axteismo.

Al presidente Giorgio Napolitano è stato chiesto, con lettera ufficiale, che il saggio “Le religioni plagiano” venga adottato nelle scuole pubbliche italiane come libro di testo, oltre che di intervenire e di fare cessare la discriminazione dei cittadini.

Imporre l’insegnamento della sola religione “cristiano-cattolica” nelle scuole è un atto incostituzionale, razzista e di violenza.

Qualsiasi ideologia religiosa o filosofica sono riconosciute come un diritto inviolabile del singolo individuo sia dalla Costituzione della Repubblica Italiana (articoli 3 ed 8) che dalla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo” (art. 9 e 14), quest’ultima ratificata dall’Italia con legge n. 848/1955.

Adottare nelle scuole il testo didattico “Le religioni plagiano” potrebbe finalmente significare un gesto democratico importante, tanto più se attuato dalla massima autorità dello Stato.

Pubblico e giornalisti sono invitati, ingresso libero.

Nelle foto, dall'alto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il prof. Vittorio Giorgini, scrittore, architetto e studioso di antropologia, e la copertina del libro “Le religioni plagiano”.

Nessun commento: