TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

venerdì, agosto 31, 2012

LA BIENNALE DI VENEZIA esprime ancora l'AVANGUARDIA ?


la Biennale di Venezia



La Biennale di Venezia


Dal 1895, oggi pluridisciplinare 
La Biennale di Venezia ha sede a Ca' Giustinian (San Marco, 1364/A), e da oltre un secolo è una delle istituzioni culturali più prestigiose al mondo. Fin dalla sua origine (1895) è all'avanguardia nella promozione delle nuove tendenze artistiche, e organizza manifestazioni internazionali nelle arti contemporanee secondo un modello pluridisciplinare che ne caratterizza l'unicità. Si colloca ai vertici mondiali per la Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, per l'Esposizione Int.le d'Arte e la Mostra Int.le di Architettura, per i Festival di Musica e Teatro, e  per il più recente Festival di Danza.





FONDAZIONE SOUTHERITAGE PER L'ARTE CONTEMPORANEA 
alla 13. Mostra Internazionale di Architettura / La Biennale di Venezia 
- 29 agosto > 25 novembre 2012

Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea grazie alla specificità delle sue esposizioni sulle ricerche estetiche contemporanee nazionali e internazionali, partecipa su invito alla Mostra Internazionale di Architettura, diretta da David Chipperfield e intitolata Common Ground.

Presso il Padiglione Italia curato da Luca Zevi, concepito quest’anno come una promenade attraverso i territori dell’architettura, della green economy e della cultura, la Fondazione SoutHeritage per l’arte contemporanea è stata selezionata a partecipare all’Esposizione/Evento nell’ambito della mostra Re-Made in Italy, nel progetto a firma di Luca Diffuse, riunente quelle esperienze culturali che, come la Fondazione SoutHeritage, in una visione innovativa, fanno dell’Italia un Paese dotato di bellezze che diventano luoghi sperimentali in cui la cultura contemporanea, messa in relazione con il territorio, diventa occasione di progetti innovativi per il XXI secolo.

Grazie al suo concept fondativo, focalizzato sull’importanza dell’eredità storica del nostro Paese e dell’operare sul concetto di spazio e strutture esistenti, la Fondazione SoutHeritage, è stata scelta come realtà d’innovazione che valorizza il patrimonio culturale in chiave contemporanea grazie alla visione inedita in termini di apparato espositivo-curatoriale che accompagna la fondazione fin dalla sua istituzione e che ha permesso di allestire i vari progetti culturali proposti, oltre che nei propri spazi anche in luoghi storici e simbolici della città di Matera e della regione Basilicata, contribuendo alla vivificazione della memoria storico-architettonica, in un momento storico in cui è ampio il dibattito sui luoghi dedicati all’arte e alla cultura, intesi sempre più come spazi di progettazione e sperimentazione piuttosto che semplici contenitori.

Una promenade dunque, quella del Padiglione Italia, dove sfileranno in un percorso di scoperta: architetture, istituzioni, politica, finanza, ricerca, economia, in un quadro di continuo scambio e dialogo in cui la Fondazione SoutHeritage si riconferma luogo ideale per progetti culturali tra percorsi diversi e multiformi, che concorrono a creare occasioni per la partecipazione del territorio lucano al dibattito culturale nazionale e internazionale.


L’Esposizione sarà aperta ai Giardini e all’Arsenale di Venezia dal 29 agosto al 25 novembre (vernice 27-28 agosto).
La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 29 agosto 2012.
www.labiennale.org/it/architettura/mostra/13mia
/www.labiennale.org/it/architettura/mostra/biglietteria
www.southeritage.it





Nessun commento: