TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

lunedì, aprile 23, 2007

1 FESTA, 3 EVENTI E 1 CULT: STRAFATTI DI BAZAR!

“ING THE THING”: BAZAR COMPIE 3 ANNI

Roma, lunedì 23 aprile 2007, a partire dalle 21.30
RASHOMON CLUB - Libetta Village (ingresso 7 euro)open partyIl 23 aprile prossimo, presso il Rashomon Club di Roma al Libetta Village di Roma, grande festa per il terzo anno di vita di Bazar: grande kermesse di arte, musica, teatro e dance in cui più artisti si alterneranno lungo tutta la serata. L’idea è quella di vivere da dentro la cultura e lo spettacolo. L’invito/slogan è quello di “esperienziare la cosa”
(ING THE THING).Gabriele Lacchè: traspone su tela esperienze extra convenzionali ispirandosi a cinema, graffitismo e pop art, contaminando figure, parole e scatti assoluti.
Martina Rojas (con gli studenti della Scuola del Cinema di Cinecittà): performa la piece “CREDERE”, un esercizio di recitazione improvvisata live: due individui, ciascuno nel proprio ambiente, si trovano a vivere situazioni paradossali ed equivoche, credendo fino in fondo alle circostanze del personaggio che incarnano.
Marcello Ferrarese, Alessio Modrian & Valerio Conte (Djs Radiobazar): aprono un dj-contest di musica pop-house-garage per passare poi la consolle a Christian Mantini, fondatore dell’etichetta discografica Neo-records e Mr Tega. Entrambi spaziano nel circuito musicale a 360°, dall’house più commerciale all’elettronica più ricercata.Percorsi geoarchitettonici random tra video-installazioni con immagini-totem Bazar e spettacoli free-style che colorano una location dai toni cupi.
L’attrice Daria Siciliani irromperà con letture dal nuovo manuale Bazar cultural brand: comunicare sempre (Rai-Eri editore) appena uscito in libreria.

L’ingresso è aperto a tutti con la consumazione eticamente responsabile a sostegno del Movimento Culturale Bazar di 7 euro. PER INFO: CLICCA QUI_____________________________________________________________________________________________________________________________________
Il Forum Sport Center e il Movimento Culturale Bazar invitano a partecipare al Corso di Formazione COMMUNICATION HEALING
PARTE A ROMA IL PROGETTO SPERIMENTALE CHE GEMELLA UNIVERSITA’ E CENTRI SPORTIVI E CONNETTE MODELLI FORMATIVI GLOCALIZZATI
17 aprile- 17 luglio 2007
In collaborazione con Radiobazar

Bazar propone a Roma, in anteprima nazionale, un progetto sperimentale che gemella Università e centri sportivi italiani per formare gli istruttori al nuovo Metodo di comunicazione Bazar.
Il corso prevede un modulo di 12 lezioni su: “Comunicare sempre: gestione dell’ispirazione tra cura, cultura, creatività e benessere” e rilascia un Attestato di Frequenza.
Atleti con carta e penna e professori in tuta, una pratica contaminativa tra cultura della mente e del corpo: le le lezioni da oggi si fanno anche in palestra. E se il concetto di mens sana in corpore sano è una storia antica, la novità consiste nell’incontro sulla stessa piattaforma formativa, assieme ad atleti e professori, di operatori shiatsu, curatori Sat Nam Rasayan, formatori Kundalyni Yoga, fino al Cultural Indoor Cycling che si unisce all’arte, alla poesia e al fitness.
Glocalizzazione infatti è anche questo: contatti tra pratiche evolutive differenti, contaminazioni tra modelli e strumenti formativi esotici e incontri con percorsi educativi alternativi.
Stimolando contemporaneamente due aspetti della persona che di solito rimangono scissi, e cioè il corporeo e il mentale, attraverso i flussi energetici. PER INFO: CLICCA QUI

_____________________________________________________________________________________________________________________________SECONDO APPUNTAMENTO A ROMA PER EDUFESTIVAL
CONTINUA IL FESTIVAL DELLA LETTERATURA EMERGENTE ORGANIZZATO DA BAZAR PER L’A SAPIENZA
20 aprile ore 19.30, via Salaria 113, Roma
Antonio Iovane è un altro giovane autore che, nello spirito della comunicazione innovativa e creativa del Metodo Bazar, ha con coraggio affrontato temi delicati e, con la sua capacità artistica, ha scavalcato i conformismi del mercato editoriale.
ANTONIO IOVANE con TI CREDEVO PIU’ ROMANTICO: il grande comico Gerry Bellotto si è barricato dentro al Palazzo della televisione e minaccia di farlo esplodere. Niente, sembra, potrà fermarlo. Ma perché il più grande comico degli ultimi trent’anni ha deciso di chiudere la sua carriera con una tragedia? Il personaggio di showman più trito, quello che troviamo sugli schermi della televisione spazzatura di tutti i giorni, quella prevedibile e nazionalpopolare. Vuole essere il Jerry Lewis italiano, ma è il solito showman maschilista, qualunquista, triviale. Corredato del solito contorno di attricette, cortigiani e pezzi grossi. Nella solita Italia corrotta e scollacciata. I suoi film piccanti sono quelli che hanno reso sopportabili a molti gli anni di piombo, i suoi sketch hanno forse avuto il pregio di aver protetto psicologicamente molti dalla minaccia nucleare, i suoi sfavillanti show del sabato sera hanno fatto dimenticare la mafia. Eppure, nonostante il re dei comici e il suo invincibile esercito di saltimbanchi, la vita ha continuato a scorrere inesorabilmente.PER INFO: CLICCA QUI
___________________________________________________________________________________________________________________________________________DAL SENEGAL A ROMA PER BAZAR: AWA CANTA IN CATTEDRA
QUARTO APPUNTAMENTO BAZARIANO A SCIENZE DELLE COMUNICAZIONI (LA SAPIENZA, ROMA) CON LA MUSICA DI “DEMO RAI”22 aprile ore 18.00, via Salaria 113, Roma
Nonostante ancora sconosciuta al pubblico italiano, Awa è già molto nota tra le giovani star italiane: Elisa, Federico Zampaglione, Giò (La Crus), Filippo Clary e Max Bottini (Gabin), ne sono pubblicamente fan. Awa è cittadina del mondo: vive a Parigi ma è stata in Spagna, Italia, Inghilterra, Portogallo, USA, Grecia e infatti parla e canta in 5 lingue. Elisa si è innamorata della sua voce e tra le due è venuta fuori una collaborazione da cui è nata la canzone Don't U worry. Tutti i brani riflettono il background eclettico di Awa che spazia tra generi diversissimi quali pop, jungle, jazz ed R'n'B PER INFO: CLICCA QUI

___________________________________________________________________________________ SCARICA IL NUOVO BAZAR CULT DA STAMPARE, LEGGERE E PASSARE: CLICCA QUI
...E GRAZIE AI DONATORI (SANI) CHE SOSTENGONO DA GENNAIO IL MOVIMENTO CULTURALE BAZAR:

Nessun commento: