TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

domenica, aprile 03, 2016

Ciao Gabriella.

Sono già 12 anni che Gabriella Ferri se n'è andata.

Gabriella Ferri nacque a Roma il 18 settembre 1942 nel rione Testaccio.
 Sognava di fare la modella, ma la sua personalità esuberante la spinse a dare forma e voce alla canzone popolare, al femminile, romanesca e non solo, nel suo stile unico e inimitabile.

E in RAI prima i divertentissimi duetti con Claudio Villa,  con Stevie Wonder a Sanremo 1969, poi la presentazione nel 1973 del varietà televisivo "Dove sta Zazà", spettacolo che divise il pubblico: per la prepotente romanità, per la sua aggressività, l’ironia malinconica dello spettacolo e l’idea di ricostruire un vero cabaret con un vero pubblico che discute, fuma, interloquisce con gli artisti.
Con gli Artisti protagonisti del cabaret di quegli anni: Pippo Franco, Enrico Montesano, Oreste Lionello e Pippo Caruso. 



Qui quattro brani: "Sempre", "Valzer della toppa con il testo di Pier Paolo Pasolini e due classici della canzone napoletana: "Dove sta Zazà" e "Malafemmena" di Totò con Renato Carosone che l'accompagna al piano.

Ciao Gabbrié, e grazzie...

E proprio oggi se n'é andato anche Gato Barbieri, altro grande musicista, che ci ha regalato la stupenda voce del suo sassofono....


Nessun commento: