TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

lunedì, aprile 07, 2014

Alle donne da una donna: godetevi la vita in ogni suo attimo!

Mi è stato affidato il cappello viola in onore della storia delle donne nel mese di marzo 2014, e in memoria di Erma Bombeck che ha perso la sua battaglia con il cancro, ma ci ha lasciato questo messaggio scritto da lei stessa dopo aver scoperto che stava morendo.

Lo passerò a tutte le donne che voglio ricordino assieme a me.

SE AVESSI ANCORA TEMPO  PER VIVERE  LA MIA VITA:
  Sarei rimasta a letto quando ero malata invece di pretendere di stare in piedi l'intera giornata per essere un modello di partecipazione. 
Avrei bruciato la candela scolpita in forma di rosa prima che si sciogliesse da sola. 
Avrei parlato di meno e ascoltato di più. 
Avrei invitato gli amici a cena anche se la moquette era macchiata, o il divano sbiadito. 
Avrei mangiato il popcorn nel salotto  'buono' e mi sarei preoccupata molto meno per la sporcizia quando qualcuno voleva accendere il fuoco nel camino
Mi sarei presa il tempo di ascoltare mio nonno divagare sulla sua giovinezza. 
Avrei condiviso di più le responsabilità di mio marito per la sua carriera.
Non avrei mai insistito che i finestrini dell'auto stessero chiusi in un giorno d'estate perché i miei capelli erano appena stati pettinati. 
Mi sarei seduta sul prato incurante delle macchie d'erba. 
Avrei pianto e riso di meno guardando la televisione e di più osservando la vita. 
Non avrei mai comprato nulla solo perché era pratico, o solido, o garantito per durare una vita. 
Invece di contare con impazienza i nove mesi di gravidanza, avrei amato ogni momento rendendomi conto che la meraviglia che cresceva dentro di me era l'unica possibilità della mia vita per aiutare Dio a fare un miracolo. 
Quando i miei bambini mi baciavano con troppo impeto, non avrei mai detto, "Dopo... Ora vatti a lavare per la cena."  Avrei detto più spesso  "ti amo",  e più "mi dispiace". 
Ma soprattutto, se avessi un'altro po' di vita, vorrei coglierne ogni minuto; guardare e  vederla veramente; viverla e non tirarmi mai indietro .. e smettere di sudare per le stupidaggini ! 

Non preoccuparti di chi non è come te, che possiede di  più, o di chi sta facendo cosa. 
Invece, prendi a cuore le relazioni che hai con coloro che ti amano. 

Se non ti dispiace, invia questo messaggio a tutte le donne che puoi ringraziare per esserti amiche. 

Forse dovremmo tutti prendere prima quel cappello viola. 

Se lo farai, accadrà qualcosa di buono perché accrescerai l'autostima in un'altra donna. 


Questi sono i colori che rappresentano i diversi tipi di cancro. 



nell'ordine:

 seno - ovarico - cervice - pancreas - cervello - prostata - polmone - melanoma

colon - leucemia - linfoma - utero - rene - sarcoma - infantile . tutti i cancri

Nessun commento: