TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

venerdì, dicembre 30, 2011

Riflessioni di passaggio d'anno

L'anno vecchio se ne va
e mai più ritornerà:
la storia va in avanti e non indietro,
così mentre lo dico
l'attimo è già passato..

 Non posso fare a meno di sentirmi
tranquilla perché tutto quel che è morto,
chiunque sia, qualunque situazione
non torna uguale, non può ritornare.
Compreso chi non mi è stato amico,
e quello che mi ha fatto soffrire.
Ciò che è passato è passato per sempre
e mi consola molto di sapere che non so
nulla di quel che potrà accadere
perchè al massimo potrà assomigliare
a cio che è già stato vissuto,
ma non sarà mai uguale.
L'unico dispiacere è che ci manca
chi ci ha amato, ma a pensarci
un po' bene neanche tanto,
perchè fa parte del nostro ricordo
spesso più vivo di quando era vero...

L'anno vecchio se ne va
e mai più ritornerà:
la storia va in avanti e non indietro,
così mentre lo dico
l'attimo è già passato..

Alba Montori 30 12 2011
--
W le differenze - W la parità di diritti e doveri
abbasso la falsità e l'ipocrisia
abbasso le omologazioni egualitariste
condividi le informazioni e le esperienze
http://albamontori.blogspot.com

1 commento:

luigi ha detto...

Grande Alba. Le persone care ci mancano,resta il ricordo!Le persone care spesso muoiono giovani.Per me il ricordo è solo TANTO DOLORE! Io sono fatto così! Luigi