TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

sabato, gennaio 15, 2011

eBook gratuito, racconti di Roberto Perrino: I giochi innocenti

 è in linea il nuovo Book (scaricabile gratuitamente):

I GIOCHI INNOCENTI


Racconti di Roberto Perrino, LaRecherche.it
Introduzione di Giuliano Brenna

Apri/leggi/commenta l'eBook:
www.ebook-larecherche.it/ebook.asp?Id=67

Continui a sorseggiare quel latte come fosse il più prelibato dei vini, e ti dà, me ne sono accorto, la stessa ebbrezza. Ma il motivo è un altro. Intorno a te i moti delle genti che popolano il mondo, il tuo sguardo è freddo e lontano. Tu sei incapace di amare. Insegui qualcosa da sempre, ma i tuoi traguardi sono vittorie su un nemico che non c'è, le tue corse sono senza avversari, sei un vincitore a priori. C'è questo di sbagliato in te, amico mio, tu non gareggi, vinci. È per questo che le tue medaglie non hanno ammiratori e i tuoi allori seccano in soffitta.


[…] I giochi di Perrino sono come i giochi dei bimbi, poggiano le loro basi su qualcosa di evanescente, forse solo immaginato, ma si trasformano in epopee che riescono a coinvolgere tutti, grandi e piccini, dando vita a qualcosa di perfettamente reale e condivisibile da chiunque, trascinandolo nel gioco, facendolo addirittura diventare una pedina su di una immaginaria scacchiera. La grande capacità dell'autore sta proprio in questo, usare frammenti di esperienze personali leggendoli con lo sguardo del cuore e dell'emozione e rendendoli comprensibili a tutti i lettori. […]

Dall'introduzione di Giuliano Brenna

Nella vita di ognuno ci sono periodi che passano alla storia, anzi diventano leggenda personale. Mio padre ci racconta ancora, come se fosse la prima volta, le serate in cui, sessant'anni fa, vagava con gli amici di casa in casa per bere un bicchiere e fare un giro di ballo, unico appassionante incontro ravvicinato con l'altro sesso in un'epoca d'innocenza e di primissimo dopoguerra, tutta protesa verso il futuro. Negli anni 1989-90 io ho vissuto uno di quei periodi speciali, durante il dottorato tra Groningen ed Amsterdam. Forse diventerà l'ossessione dei miei figli quando mi avranno a pranzo la domenica, vecchio e ripetitivo, se il Cielo vorrà, fra trent'anni. Quando dirò loro per l'ennesima volta: mi ricordo… e si guarderanno con un sorriso complice. Solo una cosa ho fatto di diverso da mio padre, ispirato dalla mia posizione vantaggiosa di figliolo alletterato: ho preso nota, e ne ho tratto qualche bozzetto in prosa (scritto tra marzo e maggio 1990), attraverso cui ho guardato alle figure ora diafane, ora olografiche, ma sempre nette nei contorni della mia memoria sensibile. Hanno girato attorno a me per una breve stagione e le ho viste allontanarsi attraverso l'inesorabile deriva dei decenni. Questi fantasmi del tempo traslucido ho qui raccolto in forma di sedici giochi innocenti.

Postfazione dell'autore


Roberto Perrino è nato nel 1961 a Novoli, nel Salento, di mestiere fa il fisico presso l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Si è spontaneamente cimentato con la materia letteraria sin da ragazzo, come capita talvolta a qualche lettore accanito, ed ha prodotto testi in forma di poesia e di prosa ad oggi del tutto inediti. Fanno eccezione le letture tra amici e le composizioni apparse sul sito www.larecherche.it. Un suo contributo compare nell'antologia Le vie di Marcel Proust (Alla ricerca della Recherche), LaRecherche.it, 2010 [eBook n. 49].
 

Le pubblicazioni de LaRecherche.it sono liberamente e gratuitamente scaricabili da una di queste pagine:

www.ebook-larecherche.it
www.larecherche.it/librolibero.asp

Pubblicare un eBook è, in primo luogo, una scelta ecologica, infatti, tale mezzo, permette di ridurre l'impatto ambientale dovuto all'abbattimento di alberi. Per altro verso, l'eBook permette una migliore, più mirata e capillare, distribuzione che dona al libro una viva visibilità destinata a perdurare nel tempo.

Cordiali saluti,
LaRecherche.it
=================================================
Pubblica e leggi su http://www.larecherche.it
poesia narrativa articoli saggi recensioni e-book

Nessun commento: