TUTTI I COLORI di EMMA BONINOgionali Lazio 24-25

domenica, novembre 22, 2009

L'associazione Famiglie Arcobaleno non sosterrà e non promuoverà il libro "Crescere in famiglie omogenitoriali"


Si tratta di una raccolta
(Franco Angeli Edizioni) di saggi che prendono origine dal convegno nazionale "Crescere in famiglie omogenitoriali: contributi dal diritto, dalle scienze psicologiche e sociali" (novembre 2006-gennaio 2007), organizzato dall'associazione Famiglie Arcobaleno con la collaborazione della cattedra di psicologia sociale del prof. Gaetano De Leo (Università di Bergamo) e della cooperativa "The Future in the Present" (Milano).

Il progetto iniziale prevedeva che la cura degli atti fosse affidata ai tre enti organizzatori, ma successivamente ci sono stati dei contrasti sulle modalità di pubblicazione degli atti e con il parere contrario del direttivo dell'associazione la dottoressa Cavina si è fatta autonomamente carico della pubblicazione di questo libro coinvolgendo successivamente la dottoressa Danna.

Il testo dunque è stato curato in definitiva, dalle dott.sse Chiara Cavina e Daniela Danna.

Ora, la dott.ssa Danna in particolare, da tempo difende posizioni fortemente in contrasto con l'associazione Famiglie Arcobaleno, sulla Procreazione Medicalmente Assistita in generale e in modo particolare sulla Surrogacy o Gestazione per Altri: posizioni nettamente contrarie a quelle sostenute dallo statuto della nostra associazione.

Tali posizioni, espresse dalla Danna nei suoi saggi o sul suo sito internet, non sono condivisibili dai soci di Famiglie Arcobaleno in virtù del nostro statuto e del rispetto dovuto a ogni nostro socio.

E' con grande rammarico che l'associazione prende questa decisione, considerata l'importanza che l'associazione stessa ha avuto nell'organizzazione del convegno all'origine di questo testo.

Direttivo "Famiglie Arcobaleno"
Associazione Genitori Omosessuali

Nessun commento: